mercoledì, Aprile 14, 2021
spot_img
HomeEventiBike to coast: FIAB convocata in Regione

Bike to coast: FIAB convocata in Regione

PESCARA – Attraverso la FIAB, ci scrive l’Assessorato allo Sviluppo del Turismo della Regione Abruzzo invitandoci ad un incontro per la giornata di oggi. Faremo presto sapere come è andata.


Gentile Presidente,

nel quadro delle strategie di valorizzazione del sistema turistico portate avanti dalla Regione Abruzzo, questo Assessorato ha presentato, nel mese di luglio, il progetto “Bike to coast”, relativo alla realizzazione della pista ciclopedonale del litorale abruzzese. Un percorso unitario, e un’idea esclusiva nel suo genere, che parte da una rete già esistente per collegarla, in un unico circuito di ben 131 chilometri, che si metterà in connessione l’intera costa abruzzese, da Nord a Sud, attraversando i 19 comuni del litorale.

L’idea è quella di completare, all’interno del Corridoio Verde Adriatico, la pista ciclabile che fiancheggia la costa Adriatica e che, a sua volta, si integra con la più ampia rete ciclabile europea “EuroVelo” creando una rete di infrastrutture e servizi che concorrano alla definizione di un prodotto innovativo e competitivo, in grado di incentivare la mobilità ciclistica.

Allo scopo di garantire continuità alle azioni volte alla valorizzazione del progetto, visto anche l’ampio consenso e l’elevata partecipazione riscontrati da parte dei media e degli operatori del settore, l’Assessorato allo Sviluppo del Turismo della Regione Abruzzo intende organizzare, per il mese di settembre, un “evento speciale” dedicato al tema, con il coinvolgimento dei media locali e nazionali.

Per promuovere e sostenere i temi legati alla ciclabilità ed incoraggiare la mobilità ciclistica e il cicloturismo nella nostra regione, saremmo lieti di coinvolgere nell’organizzazione dell’evento le Associazioni ciclistiche aderenti alla FIAB; pertanto, visti i tempi ristretti, l’Assessore Regionale Mauro Di Dalmazio invita codesta Federazione a voler partecipare ad un incontro, che si terrà a Pescara, presso gli uffici della Regione Abruzzo, in Via Passolanciano, il giorno venerdi 2 agosto p.v.  alle ore 12.30, volto a condividere le possibili modalità operative e organizzative del progetto.

Chiediamo, a tal fine, di voler estendere la presente al vostro referente locale.

In attesa di un cortese riscontro, si porgono cordiali saluti.

La Segreteria dell’Assessorato allo Sviluppo del Turismo

RELATED ARTICLES

1 COMMENT

  1. Oggi ho preso in edicola la pubblicazione realizzata dal quotidiano “in collaborazione (sic!) con l’Assessorato al turismo della Regione Abruzzo”. Suppongo che sia un frutto del progetto “Bike to coast” di cui alla vostra email. Mi pare una cosa veramente penosa.

    A parte la qualità scadente delle cartine, negli itinerari non sono indicate in alcun modo le piste ciclabili (certo, come si potrebbe? visto le poche che esistono sono spezzoni non collegati fra loro). In compenso nella pag. introduttiva si ciancia di “Corridoio Verde Adriatico”, “Ciclovia Adriatica”, di piste ciclabili “nella parte settentrionale” che “attraversano stupende pinete”, senza spiegare come attraversare il Saline e raggiungere le stupende pinete senza correre il rischio della vita; si parla di “autobus, nel caso si voglia percorrerne solo un tratto” e si tace dei treni che dovrebbero più agevolmente trasportare bici, ma che la domenica hanno orari ridottissimi e pertanto inutili.

    Attribuire nomi in inglese e spargere maiuscole non nasconde la pochezza dell’iniziativa, che immagino non sia stata priva di costi per la Regione. Se questo è l’inizio, m’immagino il seguito…

    Tiziana Di Zio

Most Popular

Recent Comments

Carmelo on La bici nell’urna
cinzia di francesco on Caterina e la strada
fiorello on Caterina e la strada
Gabriele Ferri on Caterina e la strada
giovanna d'andrea on I commenti
mimmo on I commenti
Fabrizio Evangelista on RINVIATO il Tour dei ponti: le novità
pina madonna on Piste ciclabili