martedì, Dicembre 6, 2022
spot_img
HomeEventiPescarabici augura ... good bike

Pescarabici augura … good bike

Pescara – Nell’ambito dell’ottavo ciclo della serie di incontri denominati “Bem-vivir“, organizzati dall’Emorio Primo Vere, giunto ormai al suo 5° anno di attività, venerdì 29 ottobre alle ore 18,00 è il momento della mobilità ciclistica urbana. L’appuntamento è curato dall’Associazione Pescarabici, aderente alla FIAB. Il titolo “Good Bike: per una diversa mobilità” in parte ripreso dall’ultima produzione musicale del gruppo “Tet de Bois“, vuole essere una sorta di auspicio, di augurio perchè, sul fronte della mobilità urbana,  in città si muova qualcosa, soprattutto dal punto di vista culturale. Tra molti cittadini la consapevolezza della necessità di un diverso modo di muoversi è forte ed in più di una occasione praticata, a prescindere dalle difficoltà: poche piste ciclabili e poca manutenzione per quelle esistenti, parcheggi per bici che con fatica emergono dal stretta morsa del traffico, scarso rispetto in generale per i ciclisti, ecc. L’incontro è quindi l’occasione per capire come siamo messi anche alla luce di uno scenario europeo di ben altra portata, come comunque accade anche in numerose città italiane. Nella foto la pista ciclabile su Via D’Annunzio (29 ottobre, ore 8.45). Seleziona per ingrandire.

Bem-Vivir è curato da Michele Meomartino3396710189

RELATED ARTICLES

Pedalar mangiando

La città sospesa

Altri nostri eventi

Pedalar mangiando

La città sospesa