mercoledì, Ottobre 5, 2022
spot_img
HomeCicloturismoIn E-BIKE agli Eremi di Santo Spirito e San Bartolomeo

In E-BIKE agli Eremi di Santo Spirito e San Bartolomeo

Domenica 26 Giugno 2022 ore 9:00
In E-BIKE agli Eremi di Santo Spirito e San Bartolomeo

FIAB Pescarabici e Cicloescursionismo Abruzzo collaborano attivamente per organizzare cicloescursioni in Abruzzo.
Cicloescursionismo Abruzzo organizza da anni escursioni in totale relax grazie all’utilizzo dell’e-bike che con la pedalata assistita: ciò rende qualsiasi percorso, anche quello con dislivelli importanti, alla portata di tutti senza fatica e nel rispetto dell’ambiente.
Le cicloescursioni diventano così esperienze uniche attraverso splendidi itinerari dal mare alla collina che fanno vivere l’Abruzzo in un caleidoscopio di emozioni alla scoperta di arte, natura, enogastronomia e cultura.

Partendo dal Bivio per Roccamorice, subito dopo San Valentino in Abruzzo Citeriore in direzione Caramanico sulla ss 487, pedalando sulle strade che sono state splendido scenario del Giro D’Italia 2022, raggiungeremo il Borgo di Roccamorice; dopo un’affascinante e comoda salita resa piacevole ed agevole dalle E-Bike che si potranno noleggiare, raggiungeremo la Valle degli Eremi. Il primo a cui faremo visita sarà il suggestivo Eremo di San Bartolomeo in Legio che è sicuramente uno dei più iconici e rappresentativi luoghi di culto rupestri della Majella.
Incastonato all’interno della verticale parete del vallone omonimo, San Bartolomeo, costruito interamente in pietra addossato ad una cavità naturale sospesa al di sopra del torrente, è famoso per il legame con Pietro da Morrone, meglio conosciuto come Papa Celestino V.
Colui che impropriamente viene definito il “Papa del Gran Rifiuto” frequentò infatti questo romitorio dalla metà del XIII: all’interno sono ancora visibili la Scala Santa e la celletta eremitica dove il Santo Papa Eremita dimorò.

Da qui ripartiremo per raggiungere l’eremo di Santo Spirito, lontano dalla modernità e dal caos: un altro dei luoghi più suggestivi e di culto che la splendida terra abruzzese conserva gelosamente. Esso si erge a 1130 metri di altitudine incastonato tra le rocce e, a detta di molti, è di una bellezza disarmante.
Non si conosce precisamente la data di origine, ma sembra che fu Papa Vittore III a lasciare traccia nel 1053 dell’esistenza di questo luogo. Quando scoprì questo posto fece costruire subito una chiesa. Fonti certe riportano la presenza di Papa Celestino V (Pietro da Morrone) nel 1246 che fece ristrutturare l’eremo e costruire l’oratorio con una prima cella. Fu proprio lui a dare il nome “Santo Spirito” all’oratorio della Majella. Nel tempo, con l’arrivo di nuovi confratelli, fece ampliare i lavori realizzando nuove celle e aggiungendo anche un secondo oratorio. Nel 1278 il Vescovo Nicola di Fossa concesse all’eremo il titolo di monastero.

Programma
Ritrovo: ore 8:30 con mezzi propri dal bivio per Roccamorice, subito dopo San Valentino in Abruzzo Citeriore in direzione Caramanico sulla ss 487
Partenza: ore 9:00

Itinerario
Lunghezza: 30 Km
Caratteristiche: ad anello, su strade sterrate dal fondo compatto e scorrevole, di tipo carrozzabile
Durata: 3,5 / 4 ore
Difficoltà: TC – turistico
Riservato ad adulti e ragazzi da 12 anni in su con altezza minima 150 cm
Disponibili bici con seggiolino per bimbi di max 15 Kg
La cicloescursione sarà presidiata da accompagnatori qualificati

Equipaggiamento
Abbigliamento comodo e sportivo a strati
Consigliati pantaloncini da ciclista con fondello imbottito
Scarpe da ginnastica
Giacca antivento
Eventuale abbigliamento di ricambio
Zainetto per riporre le cose al seguito
Bottiglia/borraccia d’acqua
Consigliato uno snack o panino o cibi energetici

Quote di partecipazione
soci FIAB € 30,00, non soci € 35,00
la quota comprende:
• Noleggio e-bike
• Accompagnatore qualificato
• Casco
• Assistenza

è possibile partecipare anche con la propria e-bike al costo di € 15,00.
Soci FIAB € 10,00
La bicicletta deve essere efficiente in tutte le sue parti
ed essere dotata di:
kit riparazione comprendente pompa manuale, estrattori, attrezzo multiuso, camere d’aria di scorta

ISCRIVITI QUI

    I dati forniti sono trattati esclusivamente per fini istituzionali dell’associazione, ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”. Il titolare del trattamento dei dati è FIAB PESCARABICI via Quarto dei Mille 45 - 65122 Pescara Codice fiscale 91073890682. Puoi leggere la Privacy Policy di FIAB Pescarabici cliccando il pulsante relativo in fondo alla pagina, nel footer.

    RELATED ARTICLES

    Altri nostri eventi