venerdì, Dicembre 9, 2022
spot_img
HomeEventi"La strada giusta" fa tappa a Pescara

“La strada giusta” fa tappa a Pescara

La strada giusta”, è una ciclo staffetta nazionale svolta nell’ambito delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. E’ promossa dal Comune di Chiaravalle, in Provincia di Ancona, con il sostegno organizzativo di FIAB, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta. In Abruzzo aderiscono i Comuni di Pescara, come tappa di partenza, Bussi come tappa intermedia e L’aquila come tappa finale e capoluogo di Regione. L’iniziativa si svolge il 9 aprile come da calendario che segue.

Il filo conduttore del progetto è costituito da un circuito ciclistico nazionale che, attraverso percorsi diversi, raggiunge tutte le città capoluogo di regione, ma coinvolgendo  anche altri comuni interessati. I ciclisti partecipanti alla staffetta saranno dotati, come “testimone”, di una pergamena su cui Sindaci apporranno il timbro e la firma di annullo, come certificazione dell’avvenuto passaggio. Tutte le pergamene timbrate e firmate saranno poi consegnate al Presidente della Repubblica.

Nella giornata di sabato 9 aprile la pattuglia proveniente dalle Marche farà tappa a Pescara per partire verso L’Aquila secondo il seguente calendario:

  • 8.30 – Arrivo delegazione Marche a Pescara (circa 10 ciclisti, in treno)
  • 8.50 – Raduno gruppi ciclistici in Piazza Italia, davanti il Comune
  • 9.00 – Annullo pergamena – Cerimonia presieduta da Armando Foschi
  • 9.30 – Partenza
  • 11,30 – Arrivo a Bussi e annullo pergamena del Sindaco (rinfresco)
  • 11,45 – Partenza per L’Aquila
  • 14,00 – Arrivo delegazione a L’Aquila

Svolgimento

Un gruppo parte da Pescara e arriva a Bussi e poi torna indietro, in modo da essere a Pescara nel primo pomeriggio; un altro gruppo parte da L’Aquila e arriva a Bussi e poi torna indietro, in modo da stare a L’Aquila nel primo pomeriggio.

Il punto di incontro dei due drappelli che accompagnano la delegazione marchigiana sarà quindi Bussi, dove avverrà l’annulla da parte del Sindaco Marcello Chella e dove verrà offerto un piccolo rinfresco ai partecipanti prima di riprendere i relativi percorsi.

Alla staffetta parteciperanno diversi gruppi ciclistici (UISP, Fidas, Bevilacqua, altri) ed è stata curata da Pescarabici.

Scarica: 

RELATED ARTICLES

Pedalar mangiando

La città sospesa

Altri nostri eventi

Pedalar mangiando

La città sospesa