martedì, Agosto 9, 2022
spot_img
HomePrimo pianoOPEN DAY di Pescara Bici

OPEN DAY di Pescara Bici

Mobilità ciclistica e scenari per il 2020

PESCARA – Si terrà sabato 28 luglio nei locali della Pizzeria “La Scuderia” di Villa Sabucchi l’OPEN DAY di Pescara Bici, una  giornata di riflessione e approfondimenti sugli scenari della mobilità ciclistica nell’area metropolitana pescarese da qui al 2020, aperta alla cittadinanza e al confronto con gli amministratori locali.

L’obiettivo è capire quanta convergenza collettiva ci sia o meno rispetto ad uno scenario futuro di mobilità sostenibile completamente diverso da quello attuale e ormai non più rinviabile: nuovi orizzonti di risparmio energetico (il Patto dei Sindaci, solo per citare una prospettiva europea condivisa da tutti i comuni abruzzesi), nuove soluzioni di trasporto “leggero”, l’intermodalità, l’addio ormai non solo annunciato, ma anche praticato, all’automobile così come la conosciamo, con motori a combustione interna, per non chiamare in causa i costi sanitari e sociali dell’inquinamento da traffico, il degrado del territorio, ecc. Cosa ne pensano i nostri amministratori di tutto ciò?  E il mondo produttivo e del commercio? Cosa dicono le organizzazioni di categoria? E i cittadini? Che responsabilità abbiamo verso le generazioni future? Ci prepariamo insieme al nuovo mondo o ognuno va e fa per fatti suoi?

IL PROGRAMMA

A partire dalle ore 9:30 cercheremo insieme delle risposte, presentando prima un ricco resoconto fotografico di situazioni europee ma anche italiane di mobilità ciclistica avanzata (per noi) e con alcune prospettive organizzative locali attraverso l’illustrazione di diverse proposte. Quindi la tavola rotonda alle ore 11:00 che vedrà la testimonianza di Berardino Fiorilli, Assessore alla Mobilità del Comune di Pescara, reduce dalla conferenza internazionale sulla mobilità ciclistica di Vancouver (VeloCity) organizzata dalla European Cyclists’ Federation (ECF), Guerino Testa, Presidente della Provincia di Pescara, Attilio di Mattia, Sindaco di Montesilvano, e assessori dei comuni di Francavilla al Mare, San Giovanni Teatino, Spoltore. Il tutto arricchito dai contributi delle associazioni  e della società civile (Coordinamento Ciclabili Abruzzo Teramano – CCiclAT, #Salvaiciclisti, Critical Mass Pescara, ecc.). La giornata proseguirà affrontando questioni più organizzative: le convenzioni di Pescara Bici con gli esercizi commerciali, le tecniche di web-marketing, le ciclo-officine sociali, la seconda edizione del Day-By(ke)-Day, prevista per il 20 settembre all’interno della Settimana Europea della Mobilità.

La giornata si concluderà con l’illustrazione del progetto di viaggio “Bike4Truce”, carovana ciclistica che partirà il 10 agosto dalla cittadina belga di Malmedy ed arriverà a Londra all’indomani dei Giochi Olimpici e poco prima dell’inizio delle Para Olimpiadi. Piste ciclabili immerse nella campagna, tra le colline e le verdi pianure di Belgio, Francia ed Inghilterra, fino ad attraversare Londra, nel ruolo di testimoni di un’esperienza individuale che diventa Comunità. L’iniziativa sarà illustrata da Valerio Di Vincenzo, organizzatore dell’evento.

RELATED ARTICLES

Altri nostri eventi