martedì, Agosto 9, 2022
spot_img
HomePrimo pianoUn po' di quello che chiediamo

Un po’ di quello che chiediamo

Nel lontano 7 dicembre 2009, in concomitanza con la inaugurazione del nuovo tracciato ciclabile e pedonale che corre sul ponte del mare, la nostra associazione mandò una lettera al Sindaco (scarica). In quella nota si metteva in evidenza la peculiarità del nuovo percorso, per certi versi strategico per la città, per la possibilità di chiudere alcune situazioni viarie leggere ancora oggi aperte.

A distanza da quella data apprendiamo con piacere di una concomitanza di intenti dichiarati sia dalla Provincia, nella persona del suo Presidente, che dal Comune, nella persona del Sindaco, sostenuti in un contesto progettuale specifico dalla FATER, nella persona del suo Direttore generale. Grandi prospettive per la mobilitò ciclistica urbana, quindi, e di questo non possiamo che essere contenti e  di certo lo saranno anche tutti i ciclisti praticanti pescaresi e quelli che vorrebbero esserlo ma al riguardo fanno ancora grande fatica, proprio per l’assenza di spazi dedicati e a fronte della presenza di pericoli evidenti a tutti.

Di seguito le dichiarazioni di intenti e di auspici, compresi i nostri:

  1. Pescara bici – Comunicato stampa 7-12-09 – Pista su Pontemare
  2. Comunicato stampa – Provincia e Fater insieme per un sistema di piste ciclabili a Pescara
  3. Il sindaco Albore Mascia su accordo Provincia-Fater per piste ciclabili

RELATED ARTICLES

Altri nostri eventi