giovedì, Dicembre 8, 2022
spot_img
HomePrimo pianoPescara a Velo-City con la FIAB

Pescara a Velo-City con la FIAB

La delegazione italiana guidata dal Presidente della FIAB Antonio Dalla Venezia, a Velo-City.  “Per la prima volta in trent’anni – commenta orgoglioso Antonio Dalla Venezia, Presidente nazionale FIAB – alla conferenza Velo-City si presenta una rappresentativa delegazione italiana, voluta e coordinata dalla nostra Federazione, di cui fanno parte anche amministratori e funzionari degli enti locali italiani. Riuscire ad essere presenti insieme a rappresentanti di Comuni e Province è stato un obiettivo preciso che ci eravamo proposti per quest’anno: non era possibile continuare a vedere rappresentanti di tutti i livelli di Governo provenienti dagli altri Paesi di tutto il mondo, e non incontrare mai un solo rappresentante di Governo o Parlamento italiano o degli Enti locali.

Grazie ad un finanziamento ottenuto dalla SRAM, l’associazione nord-americana dei produttori di biciclette, siamo riusciti a far intervenire una decina di rappresentanti di Comuni italiani, con il versamento della quota di iscrizione pro-capite di circa 750 euro. Un contributo evidentemente apprezzato in un periodo di magra per le casse comunali. Di più non siamo riusciti a fare, ma mi sembra che il risultato sia molto incoraggiante“.

E il Comune di Pescara, nella persona dell’Assessore Berardino Fiorilli, ha colto l’occasione al volo. Come associazione locale non possiamo che esserne soddisfatti ed esprimere il nostro apprezzamento. Siamo ansiosi di incontrare l’Assessore al suo rientro, per sentire dalla sua viva voce le impressioni e gli umori oltre che le idee raccolte e maturate durante la conferenza. Abbiamo più di una ragione per attenderci positive novità e ricadute da questa esperienza, anche in ragione del sostegno che l’Amministrazione comunale, con il patrocinio, ha già voluto concedere a tutte le iniziative che Pescarabici ha previsto per il corrente anno e che quanto prima saranno annunciate.

RELATED ARTICLES

Altri nostri eventi

Pedalar mangiando

La città sospesa